REPORT: I BISOGNI INSODDISFATTI NELLA PRESA IN CARICO DEI PAZIENTI CON TUMORI GASTROINTESTINALI

I tumori gastrointestinali si classificano tra le prime 5 cause di morte oncologica in entrambi i sessi. Spesso queste forme tumorali, ovvero adenocarcinoma del pancreas, dello stomaco e del colon-retto, vengono diagnosticate quando già in fase avanzata con relativa prognosi infausta. La scarsità di opzioni terapeutiche, soprattutto per il trattamento degli stadi avanzati della patologia, e l’inadeguatezza della presa in carico assistenziale, sono solo alcuni dei bisogni insoddisfatti legati ai tumori gastrointestinali, a cui si aggiunge la non equa presenza sul territorio nazionale di centri di eccellenza a cui i pazienti possano rivolgersi.

Il Report dal titolo “I BISOGNI INSODDISFATTI NELLA PRESA IN CARICO DEI PAZIENTI CON TUMORI GASTROINTESTINALI: focus sugli stadi avanzati della malattia”, realizzato da ISHEO in collaborazione con FAVO e con il patrocinio di AIOM, è stato presentato nel corso di una Web Press Conference in data 22 settembre 2020. Hanno partecipato all’incontro:

  • Giordano Beretta, Presidente Nazionale AIOM
  • Elena Carnevali, XII Commissione Affari Sociali
  • Francesco De Lorenzo, Presidente FAVO – Federazione Italiana delle Associazioni di Volontariato in Oncologia
  • Francesco Diomede, Aistom Nazionale e FINCOPP
  • Dario Giuffrida, Direttore Oncologia Medica Istituto Oncologico del Mediterraneo (IOM) di Catania e Consigliere Nazionale AIOM
  • Davide Integlia, CEOISHEO– Integrated Solutions of Health Economics and Organizations
  • Piero Rivizzigno, Presidente CodiceViola
  • Claudia Santangelo, Presidente Associazione Vivere senza stomaco si può. Associazione no profit
  • Nicola Silvestris, Professore Associato di Oncologia Medica IRCCS Istituto Tumori ‘Giovanni Paolo II’ di Bari – DIMO Università degli Studi di Bari e Membro Consiglio Direttivo AIOM

Il Report ha l’obiettivo di far luce sui reali bisogni insoddisfatti che accompagnano una diagnosi di tumore gastrointestinale e sulla necessità di intervenire concretamente a sostegno di questi pazienti.

Clicca qui per scaricare il report

Next Articles

Insight

EVIDENCE SYNTHESIS FOR MARKET ACCESS IN THE EU – THE CASE OF NORDICS

In this webinar, ISHEO and AREX Advisor focused on presenting an overview of how different EU countries apply Evidence Synthesis to provide a compass and help professionals navigate the sea of ​​uncertainty created by the vast set of studies present today. Together, we tried to answer why Evidence Synthesis is crucial to implementing a successful market access strategy…
Read more