Appello alle Istituzioni sullo screening HCV

Dalla Conferenza virtuale del 9 giugno 2020  “Impiegare i fondi per lo screening HCV, un’opportunità da non perdere” nasce un Appello alle Istituzioni sullo screening HCV, in cui esperti, Società Scientifiche e Associazioni di Pazienti affermano la necessità di realizzare una politica di screening per diagnosticare l’infezione da HCV nei soggetti inconsapevoli, strumento cardine per l’emersione del sommerso.

Tra i punti chiave del documento: l’attuazione delle norme previste dal decreto legge Milleproroghe che prevede un fondo di 71,5 milioni di euro per il biennio 2020-2021 per l’accesso gratuito allo screening HCV, il potenziamento della medicina del territorio, l’importanza di assimilare e applicare anche per l’HCV “la cultura dello screening” appresa dall’emergenza COVID-19.

Imminente quindi la necessità di emanare un decreto attuativo che metta a disposizione i fondi previsti dal Milleproroghe e definire un Piano Nazionale di eliminazione dell’epatite C che comprenda politiche di screening e linkage to care. L’eliminazione dell’epatite C è infatti un obiettivo che non può essere ritardato.

Scarica l’approfondimento

Next Articles

News

Dolore oncologico – 10 anni dalla Legge 38

Sono trascorsi dieci anni dall’approvazione della legge 38 del 2010 “Disposizioni per garantire l’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore”, che ha rappresentato una Legge innovativa, audace e pionieristica nell’intero panorama legislativo internazionale. Con il supporto incondizionato di Angelini, la società di analisi sanitarie ISHEO ha realizzato 6 incontri di dibattito e confronto in altrettante regioni italiane, al…
Read more